Bottoni piccanti (AKA biscotti che non sono ciò che sembrano)

BottoniPiccanti1

Abbiamo tutti dei segreti: pensieri non detti, sentimenti repressi, azioni nascoste. Per i motivi più svariati: imbarazzo, incertezza, paura. Soprattutto paura. Delle reazioni degli altri, di esporsi troppo in una situazione, di mostrare realmente sé stessi. In un modo o nell’altro, nascondiamo tutti qualcosa, e a volte non c’è nulla di male. Anche i miei biscotti oggi hanno un piccolo segreto: nascondono un’anima piccante e speziata, trasformandosi da innocenti dolcetti a frizzanti stuzzichini.

BottoniPiccanti2

BottoniPiccanti3

Bottoni di mais piccanti
100g di farina di mais
200g di farina
2 cucchiaini di spezie miste (io ho mischiato: cumino, paprika piccante, pepe e peperoncino in polvere per un mix esplosivo!)
1 pizzico di sale
125 g di burro morbido
1 tuorlo d’uovo
50ml di acqua
:: In una ciotola si mischiano i 2 tipi di farina con le spezie e il sale, poi si aggiungono il burro ammorbidito e il tuorlo e si mischia bene. Quando gli ingredienti sono amalgamati si inizia ad aggiungere l’acqua, mescolando velocemente. Si forma una palla con l’impasto e si mette in frigorifero avvolta nella pellicola per circa mezzora. Si stende la pasta a circa 3-4mm di spessore, si tagliano i biscotti e si trasferiscono su una teglia ricoperta di carta da forno. Con uno stuzzicadenti si creano i forellini al centro dei bottoni. Si fanno cuocere i biscotti in forno preriscaldato a 180° per circa 12 minuti. Una volta fatti raffreddare, questi biscotti si sposano egregiamente con una crema di formaggio fresco alle erbe e limone.

BottoniPiccanti4

2 Responses

Comments are closed.

Back to Top